Salta al contenuto principale

A2A a Bergamo

Dal 2016 pubblichiamo il Bilancio di sostenibilità della provincia di Bergamo, per consentire a tutti i cittadini di conoscere e valutare l’impegno e i risultati del Gruppo su un territorio, dove offriamo ogni giorno alle comunità servizi pubblici che contribuiscono alla qualità della vita e alla competitività delle imprese locali.

Parliamo di Pianeta, Persone e Prosperità.

I nostri servizi

292 GWh

Energia prodotta

692

Utenti serviti dal teleriscaldamento

768 km

Reti gas gestite

16.681

Punti luce LED gestiti

79.710 ton

Rifiuti raccolti a Bergamo e provincia

189.500 ton

Rifiuti trattati dagli impianti sul territorio

62

Punti di ricarica per la mobilità elettrica

5

comuni serviti con
applicazioni IoT

I nostri impianti

Produciamo energia e calore dai rifiuti urbani in 2 termovalorizzatori, che trattano complessivamente circa 140 mila tonnellate di rifiuti all’anno.

Produciamo CSS (combustibile solido secondario) in 1 impianto ITS e trattiamo e stocchiamo rifiuti urbani in 1 impianto a Bergamo.

Gestiamo 1 discarica a Cavernago.

Produciamo calore per il teleriscaldamento in 2 Centrali cogenerative e una caldaia semplice.

Gestiamo la rete di distribuzione di gas e l’illuminazione pubblica.

Abbiamo installato 64 punti di ricarica per auto elettriche.

Performance di sostenibilità

Pianeta


A2A tutela l’ambiente con obiettivi rigorosi in tema di transizione energetica e economia circolare, per supportare i bisogni delle generazioni presenti e future.

Le principali performance

49 mila

tonnellate di CO2 EVITATA grazie agli impianti gestiti dal Gruppo

16,5 mila

tonnellate di CO2 EVITATA grazie al teleriscaldamento

117 GWh

di ENERGIA VERDE
venduta

2,1 Milioni di km

percorsi a EMISSIONI ZERO
grazie alla mobilità elettrica

73%

Media della RACCOLTA DIFFERENZIATA
a Bergamo e provincia

Attività 2020

  • In diversi punti della città di Bergamo, sono stati installati 15 distributori automatici di sacchi per la plastica e per i rifiuti indifferenziati
  • Sono stati recuperati il 100% dei rifiuti raccolti. Nessun rifiuto urbano è andato in discarica. Il 28% dei rifiuti è servito per recupero di energia, e il 72% per il recupero di materia
  • I termovalorizzatori presenti nella città di Bergamo operano molto al di sotto dei limiti autorizzativi: -36% ossidi di azoto e -96% le polveri del termovalorizzatore di Bergamo; -73% ossidi di azoto e -97% le polveri del termovalorizzatore di Filago
  • A2A ha siglato nel 2020 un accordo con l’impianto industriale REA DALMINE per il recupero del calore oggi disperso, da immettere nella rete del teleriscaldamento di Bergamo per dare un contributo concreto alla decarbonizzazione
  • In seguito all’accordo REA DALMINE, per alcuni quartieri è stata lanciata l’offerta “BERAMO + GREEN”, offerta di teleriscaldamento dedicata agli edifici dotati di impianto di riscaldamento centralizzato.

Persone


Tutte le iniziative di A2A hanno le persone al centro,Crediamo nell’ascolto e nel coinvolgimento di tutti e favoriamo la collaborazione e la crescita individuale.

Le principali performance

413

DIPENDENTI
di cui il 93% è residente a Bergamo

30

assunzioni, di cui 13 assunti sotto i 30 anni

102

risorse effettive in lavoro da remoto
SMART WORKING

7

INFORTUNI non gravi

16

ore di FORMAZIONE media procapite

Attività 2020

  • Effettuata, in collaborazione con l’Osservatorio smart working del Politecnico di Milano, un’indagine rivolta a tutti i dipendenti in lavoro da remoto finalizzata ad identificare aree scoperte e strutturare azioni di supporto e interventi formativi
  • Erogate 9 videopillole formative sui temi del benessere, delle relazioni interpersonali e di lavoro da remoto
  • Proseguita l’iniziativa «Safety Monday» per promuovere la cultura della sicurezza ed erogate 3.102 ore di formazione sulla sicurezza ai dipendenti di Bergamo
  • Gestita l’emergenza Covid-19 attivando: protocolli interni per i test rapidi e per la gestione del pronto intervento; coperture economiche per i dipendenti in caso di contagio; una piattaforma digitale di segnalazione sintomi e positività. Inoltre sono stati consegnati a tutti i lavoratori al rientro in ufficio strumenti individuali di protezione e materiali info-formativi.

Comunità


La crescita economica, sociale e tecnologica locale, oltre a quella globale, deve essere un’opportunità per tutti Come Life Company è centrale per noi l’attenzione alla Comunità.

Le principali performance

124 milioni di €

distribuiti nella Provincia di Bergamo
VALORE DISTRIBUITO

82,2 milioni di €

in ordini ai FORNITORI

191

FORNITORI
attivati, di cui il 61% micro/piccole
imprese con meno di 50 dipendenti

243

Comuni serviti
VENDITA DI ENERGIA

153

sensori SMART BIN installati

Attività 2020

  • Distribuiti 124 milioni di euro euro per il territorio sotto forma di imposte, canoni e concessioni, dividendi, investimenti, remunerazione dipendenti e ordini a fornitori
  • 18,3 milioni di euro erogati per investimenti in impianti ed infrastrutture
  • 82,2 milioni di euro l’importo erogato ai fornitori;
  • T-LAB: A2A Calore e Servizi ha ideato, promosso e organizzato un programma formativo per formare e informare clienti e operatori del settore sul corretto uso dei sistemi di teleriscaldamento, sulla loro manutenzione più efficiente e sulle nuove tecnologie
  • Sono stati installati 14 sensori in 5 parchi della città di Bergamo per risparmiare acqua con l’uso intelligente della tecnologia;
  • A2A e AMAZON hanno sottoscritto un accordo per veicolare le informazioni relative al motore di ricerca “dovelobutto” di Aprica attraverso l’assistente vocale ALEXA
  • A2A ha misurato a Bergamo la soddisfazione dei clienti sui servizi offerti da APRICA che ha riguardato 1000 utenze domestiche e 300 utenze commerciali con una soddisfazione media di 7,95/10
  • Banco dell’energia: dei 17 progetti aggiudicatari del bando 2020-2021, 2 sono relativi alla Provincia di Bergamo.
  • Nel 2020 gli impianti di Bergamo hanno ricevuto 57 persone. Oltre 1.200 studenti sono stati coinvolti in progetti di educazione ambientale on line; altri 870 in classe. Nel 2020 si sono tenuti 2 incontri in presenza con gli studenti dell’ITIS Paleocapa di Bergamo, con la partecipazione di 350 studenti.