Salta al contenuto principale

A2A a Brescia

Dal 2015 pubblichiamo il Bilancio di sostenibilità della provincia di Brescia per consentire a tutti i cittadini di conoscere e valutare l’impegno e i risultati del Gruppo su questo specifico territorio, dove offriamo ogni giorno alle comunità servizi pubblici che contribuiscono alla qualità della vita e alla competitività delle imprese locali. 

Parliamo di Pianeta, Persone e Prosperità.

I nostri servizi

2.109 GWh

Energia prodotta

9,6

migliaia di km di rete di distribuzione elettrica e gas

177.700

appartamenti equivalenti serviti col teleriscaldamento

54

milioni di m3 di acqua erogata

52

milioni di m3 di acqua trattata 

79

comuni serviti igiene urbana

1

milione di tonnellate di rifiuti trattati

74

punti di ricarica per la mobilità elettrica

I nostri impianti

Gestiamo nella provincia di Brescia diversi impianti per il trattamento e il recupero di materia ed energia dai rifiuti: un Termoutilizzatore, 6 impianti di produzione di biogas da discariche in gestione post-operativa, 5 impianti di trattamento, una centrale a biomassa legnosa e un impianto di stoccaggio.

Con 3 centrali termiche e una cogenerativa produciamo calore da immettere nella rete di teleriscaldamento.

Produciamo energia elettrica rinnovabile con alcuni impianti fotovoltaici e idroelettrici.

Nell’ambito del servizio idrico, gestiamo 59 depuratori, 190 pozzi e 269 sorgenti. 

Inoltre, ci occupiamo della rete di distribuzione di energia elettrica e gas a Brescia e provincia e dell'illuminazione pubblica.

Infine, abbiamo realizzato in questi anni a Brescia una rete di ricarica per auto elettriche.
 

Performance di sostenibilità

Pianeta


A2A tutela l’ambiente con obiettivi rigorosi in tema di transizione energetica ed economia circolare, per supportare i bisogni delle generazioni presenti e future. 

Le principali performance

905 mila

tonnellate di CO2 EVITATA
grazie al sistema energia ambiente

577 mila

GWh di ENERGIA VERDE venduta

2,3 mln

i km percorsi a EMISSIONI ZERO
grazie alla mobilità elettrica

76 %

RACCOLTA DIFFERENZIATA
media nei comuni serviti

Attività 2020
 

  • Nel 2020 Aprica e Deliveroo hanno attivato un progetto pilota nella città di Brescia per le confezioni dei cibi da asporto: distribuiti una guida per la scelta di imballaggi riciclabili fornita ai ristoranti e agli esercizi commerciali e un opuscolo con indicazioni su come differenziare correttamente le confezioni per i cittadini
  • Avviato il progetto di miglioramento dell'impianto di depurazione dei fumi del Termoutilizzatore che permetterà di recuperare ulteriore calore e ridurre le emissioni: installazione di un nuovo impianto DeNOx SCR catalitico per la riduzione degli ossidi di azoto; realizzazione di una nuova torre di lavaggio dei fumi per l’ulteriore riduzione di elementi quali l’acido cloridrico e l’ammoniaca; una pompa di calore convertirà il vapore in energia per il teleriscaldamento, permettendo, a parità di rifiuti trattati, l’immissione in rete di una maggiore quantità di calore.
  • Varato il piano H2iseO che svilupperà un sistema di produzione e fornitura di idrogeno verde, derivante da fonti rinnovabili e dal recupero di materia, a servizio di un trasporto ferroviario a energia pulita, per sostituire i treni a motore diesel in Valcamonica.
  • Il progetto RIECCO, promosso dalla Camera di Commercio di Milano, Monza e Brianza Lodi in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ha valutato il grado di circolarità in tutte le fasi del ciclo idrico da parte delle società A2A Ciclo Idrico e ASVT, che sono state definite «proattive» sul tema della circolarità (valore raggiunto del 70%)
  • Investito in nuovi impianti per restituire all’ambiente acqua molto simile a quella prelevata: avviati due nuovi depuratori nel Comune di San Paolo e di Offlaga, potenziato l’impianto di depurazione di San Gervasio e avviati i lavori per la realizzazione del depuratore di Valtrompia.
  • Con il progetto Aquarius, sono stati installati 180 sensori che identificano le anomalie determinate da eventuali fuoriuscite d’acqua. Localizzata la perdita, viene riparata utilizzando una tecnologia innovativa “no dig”, che limita il più possibile gli scavi necessari per recare il minor disturbo possibile ai cittadini. Nei prossimi 5 anni si prevede di estendere il progetto su almeno 1.000 km di rete nei comuni gestiti, oltre ai 700 km della rete cittadina, con un investimento di circa 4 milioni di euro.

Persone


Tutte le iniziative di A2A hanno le persone al centro. Crediamo nell’ascolto e nel coinvolgimento di tutti e favoriamo la collaborazione e la crescita individuale.

Le principali performance

2.301

DIPENDENTI
 

1.197

risorse effettive in LAVORO DA REMOTO

150

NUOVE ASSUNZIONI
di cui 14% donne e 45% under 30

33.712

ore complessive di FORMAZIONE erogate,
pari a 20 ore pro capite

Attività 2020

  • Effettuata, in collaborazione con l’Osservatorio smart working del Politecnico di Milano, un’indagine rivolta a tutti i dipendenti in lavoro da remoto finalizzata ad identificare aree scoperte e strutturare azioni di supporto e interventi formativi;
  • Erogate 9 videopillole formative sui temi del benessere, delle relazioni interpersonali e di lavoro da remoto;
  • Proseguita l’iniziativa «Safety Monday» per promuovere la cultura della sicurezza e sono state erogate 14.527 ore di formazione sulla sicurezza ai dipendenti di Brescia;
  • Gestita l’emergenza Covid-19 attivando: protocolli interni per i test rapidi e per la gestione del pronto intervento; coperture economiche per i dipendenti in caso di contagio; una piattaforma digitale di segnalazione sintomi e positività. Inoltre sono stati consegnati a tutti i lavoratori al rientro in ufficio strumenti individuali di protezione e materiali info-formativi.

Comunità


La crescita economica, sociale e tecnologica locale, oltre a quella globale, deve essere un’opportunità per tutti. Come Life Company è centrale per noi l’attenzione alla Comunità.

Le principali performance

449 milioni di €

DISTRIBUITI nella Provincia di Brescia

 

157

milioni di euro in INVESTIMENTI
  per impianti e infrastrutture

 

734 

FORNITORI locali attivati, di cui il 42%
micro/piccole imprese con meno di 50 dipendenti

 

208 

comuni serviti da VENDITA DI ENERGIA

95

comuni serviti dal SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

79

comuni serviti da servizi ambientali

65

comuni serviti da SMART CITY 

Attività 2020

  • Distribuiti 449 milioni di euro per il territorio sotto forma di imposte, canoni e concessioni, dividendi, investimenti, remunerazione dipendenti e ordini a fornitori;
  • 157,4 milioni di euro erogati per investimenti in impianti ed infrastrutture, con un incremento del 9% rispetto al 2019;
  • 225 milioni di euro, l’importo erogato ai fornitori, di cui 81 milioni erogati a micro o piccole imprese e 14 milioni a cooperative social o onlus;
  • Progetto AROUND THE GROUND, per il monitoraggio avanzato dei parametri del suolo per le coltivazioni, premiato da Coldiretti Brescia con l’Oscar Green 2020. Il Consorzio Franciacorta, grazie al supporto di A2A Smart city, si è dotata di un servizio di monitoraggio necessario a determinare la capacità del terreno di immagazzinare l’acqua
  • Per ogni sottoscrizione luce e gas online, nel periodo 8 maggio – 8 giugno 2020 A2A Energia ha effettuato una donazione al Banco dell’Energia per aiutare le famiglie in difficoltà per l’emergenza Covid-19.
  • Nuova edizione del programma ForumAscolto dei territori: primo evento a dicembre 2020 per individuare i bisogni e le priorità di intervento per lo sviluppo sostenibile del territorio bresciano e secondo evento a febbraio 2021 per individuare azioni e progetti da realizzare, anche in relazione agli obiettivi strategici previsti dal Piano Industriale di A2A.
  • Dei 17 progetti aggiudicatari del bando 2020-2021 del Banco dell’Energia, 3 sono relativi alla Provincia di Brescia per un importo complessivo erogato di 390 mila euro. I progetti sono: «Più energia -seconda edizione» promosso dalla Cooperativa Sociale Palazzolese; «Ri-Partire Energie» promosso dal Gruppo 29 Maggio '93 Fabio-Sergio-Guido e «Liberiamo energia» promosso da La Vela società cooperativa sociale.
  • A2A ha continuato a sostenere i giovani con attività formative anche nel 2020: 2.810 studenti coinvolti in iniziative di educazione ambientale; 3.168 visite agli impianti; 10.000 borracce plastic-free distribuite alle scuole primarie del Comune di Brescia e 10 classi in cui sono stati installati sensori ambientali per monitorare la qualità dell’aria e l’efficienza energetica delle aule.