Salta al contenuto principale
Gianni Vittorio Armani

Francesco Buresti

BU RETI E CALORE

Andrea Cavallini

Biografia

Bolognese, nato nel 1964, sposato e con due figli.
Da settembre 2017 responsabile della BU Reti e Calore, che comprende le attività del gruppo nella distribuzione elettrica e gas, il ciclo idrico integrato, il teleriscaldamento e la smart city.
È presidente di A2A Ciclo idrico e membro del CdA di LGH.
In precedenza ha ricoperto diversi ruoli in ambito acquisti nel gruppo ENEL, sia in Italia che all’estero, di cui dal 2012 al 2017 quello di responsabile del Global Procurement di gruppo, una funzione di 850 persone in 11 paesi con un budget di spesa di 14 miliardi di euro. Tra il 2005 ed il 2012 è stato per un biennio responsabile degli acquisti per la distribuzione elettrica in Italia e poi per 5 anni in Endesa, con sede a Madrid e responsabilità su Spagna e America Latina.
In precedenza ha lavorato 15 anni in società di consulenza, prima in Accenture e poi in McKinsey, dove ha guidato progetti di ottimizzazione delle operations per grandi gruppi industriali italiani ed europei e di crescita per società del settore telecomunicazioni.
In passato ha ricoperto il ruolo di membro del CdA di diverse società italiane del gruppo Enel e dal 2008 al 2017 è stato membro del Directorio di Endesa Chile, società che in quel periodo gestiva il business della generazione convenzionale del gruppo Enel in America Latina.
È laureato in Ingegneria elettronica all’Università degli Studi di Bologna.
Principali hobby motociclismo, fotografia e sport.
 

Posizioni attuali

Da Settembre 2017 - Responsabile BU Reti e Calore A2A SpA
Da Settembre 2017 - Presidente A2A Ciclo Idrico

Precedenti esperienze lavorative: incarichi ricoperti

Da Febbraio 2012 a Giugno 2017 Responsabile Global Procurement - ENEL
Da Gennaio 2008 a Gennaio 2012 Chief Purchasing Officer - Endesa
Da Maggio 2005 a Dicembre 2007 CPO Networks and Sales - ENEL
Dal 1998 al 2005 Associate Principale - McKinsey & Co.
Dal 1990 al 1998 Manager - Accenture