Salta al contenuto principale

SDG 17: PARTNERSHIP PER GLI OBIETTIVI

Sustainable Development Goal

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Piano di sostenibilità

Economia circolare

Governance

People Innovation

Azioni

Educazione

Consolidare e, ove possibile, migliorare i piani di attività di educazione ambientale e promuovere la consapevolezza dei rischi associati al cambiamento climatico presso l’opinione pubblica

KPI 2020 2022 2026 2030
Stakeholder coinvolti in iniziative di educazione ambientale (escluse le visite scolastiche agli impianti) 24.000 26.000 30.000 35.000

 

Governance di Sostenibilità

Garantire l'integrazione delle tematiche ESG nei modelli di gestione, nella strategia e nel purpose aziendale

KPI 2020 2022 2026  2030
Policy Diversity&Inclusion Entro il 2021 Entro il 2021 Entro il 2021 Entro il 2021

 

Politiche di riduzione

Ridurre la produzione di rifiuti attraverso una politica di prevenzione, riduzione, riutilizzo

KPI 2020 2022 2026 2030
n. di partnership avviate per iniziative di economia circolare 7 18 31 38
Territori in cui sono attive azioni di prevenzione e riduzione dei rifiuti
(% sul totale abitanti serviti)
89% >85% >85% >85%

 

Trasparenza e stakeholder engagement

Sviluppare la rendicontazione integrata e un adeguato sistema informativo per la programmazione e il controllo. Sviluppare attività di stakeholder engagement esterno, rafforzando il rapporto con il territorio

KPI 2020 2022 2026 2030
Territori coinvolti in iniziative di engagement multistakeholder/anno 1 5 8 10

 

Performance 2020

71,1%

indice di raccolta differenziata media del Gruppo
(+ 2 p.p. rispetto al 2019)

367.000

tonnellate di materia prima seconda prodotta negli impianti del Gruppo

36.300

tonnellate di rifiuti plastici selezionati e destinati al riutilizzo prodotti negli impianti del Gruppo

99,8%

dei rifiuti urbani recuperati come materia (69,5%) o come energia (30,3%)

Andamento destino dei rifiuti urbani raccolti (2018-19-20)

Azioni

  • Realizzato il "contatore ambientale" a Milano, che quantifica l’impatto ambientale positivo della raccolta differenziata e delle attività di riciclo e recupero
  • Valutata la circolarità del servizio idrico integrato, nell'ambito del progetto "RIECCO", promosso in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
  • Stipulato un accordo con Suez, con l’obiettivo di creare un player d’eccellenza per la gestione dei rifiuti industriali
  • Sottoscritto un accordo tra A2A e Amazon per veicolare le informazioni relative al motore di ricerca “Dovelobutto” attraverso l’assistente vocale Alexa

Performance 2020

31.000

le persone coinvolte in iniziative di educazione ambientale e di sostenibilità

1.700

le iscrizioni al portale scuola2a.eu
(+143% rispetto al 2019)

72

scuole che hanno preso parte al Concorso "Missione Terra Global Protocol"

1.000

partecipanti agli incontri organizzati nell'ambito della campagna #Ambienteascuola

Azioni

  • Realizzato il programma di 10 webinar dal titolo "Agenda 2030: una mappa per navigare" per sensibilizzare i docenti di ogni livello scolastico
  • Realizzati contributi video (A2A Talks) nei quali alcuni dipendenti hanno condiviso il proprio know-how a beneficio di studenti e docenti su temi quali: la transizione energetica, l'economia circolare, il teleriscaldamento, etc.
  • Realizzata, in collaborazione con il Comune di Milano, la campagna di sensibilizzazione #Ambienteascuola, rivolta alle scuole milanesi sui temi della raccolta differenziata e, più in generale, sullo sviluppo di una consapevolezza ambientale, per contribuire al raggiungimento di alcuni SDGs definiti dall'ONU
  • Collaborazione tra A2A e Deliveroo, a Milano e Brescia, per migliorare la raccolta differenziata, partendo dall’informazione del cittadino e delle utenze commerciali

 

Altre attività di educazione ambientale

Iniziativa Descrizione Territorio di
riferimento
Partecipazioni
SCUOLA ZOO video strategy Per sensibilizzare il target degli studenti delle scuole secondarie di 2° grado, A2A ha messo a punto, con il gruppo di Scuolazoo (il portale web noto e apprezzato da questo target) una serie di video realizzati con un tone of voice vicino alla Generazione Z (dai 14 ai 18 anni), sulle tematiche e i problemi legati alla salvaguarda del nostro Pianeta attraverso campagne su Instagram, YouTube e pillole video pubblicate su Edu TV. Web Instagram
4 post/3 stories 281.543 views
26.454 likes

Youtube
7.450 views
641 likes
Ciak l’ambiente Rassegna cinematografica sulla sostenibilità ambientale rivolta alle classi di scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado. Web 125 classi partecipanti
Progetto “Scuole in Mostra” Programma formativo dedicato alle scuole primarie di Acerra, che ha previsto interventi di educazione ambientale in presenza per tutte le classi aderenti. Acerra 16 incontri
500 alunni coinvolti
Incontri educazione ambientale A Bergamo e Como, gli incontri si sono focalizzati sulla raccolta differenziata e, in particolare, sul rifiuto plastico monouso, mentre nelle altre province hanno toccato prevalentemente i temi energia e ambiente. Bergamo, Como, Brescia, Mantova, Crema, Cremona, Lodi 7.356 partecipanti
e_mob 2020 Intervento didattico in streaming rivolto alle scuole secondarie, dal titolo Le azioni di A2A per la sostenibilità delle città e della mobilità, nell’ambito di e_mob 2020 (Festival della Mobilità Elettrica). Web 50 partecipanti
Installazione di sensori ambientali nelle scuole Il progetto pilota ha visto l’installazione in alcune classi delle scuole primarie e secondarie di 1° grado di Brescia di sensori ambientali, con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria indoor e l’efficienza energetica delle aule, nonché, fornire uno strumento di didattica digitale avanzato per l'educazione ambientale. Brescia 10 classi
4 scuole
Distribuzione delle borracce A completamento dell’iniziativa avviata dedicata alle secondarie di 1° grado nel 2019, sono state distribuite oltre 10.000 borracce plastic-free alle scuole primarie del Comune di Brescia. Brescia 49 scuole

 

Performance 2020

17%

le donne rispetto al totale della popolazione aziendale

21%

le donne responsabili sul totale dei responsabili

> 90%

il rapporto tra stipendio uomo/donna in tutte le categorie

399

le persone con disabilità o invalidità
(311 uomini e 88 donne)

Azioni

  • Ingresso del Gruppo, nel 2021, nel Bloomberg Gender Equality Index
  • Aumentata la componente femminile nel nuovo CdA, oggi pari al 41% dei membri (percentuale ben al di sopra della media italiana e di settore, allineandosi così alla normativa sul Nuovo Codice di Corporate Governance)
  • Avviata in AMSA, nell'ambito del progetto GEA2A, l'iniziativa #Rispettiamo volta a promuovere e costruire una cultura del rispetto fondata su valori comuni in tutti i rapporti aziendali
  • Definito il progetto “Nuove Energie” (un modello organizzativo di disability management) volto a facilitare il coinvolgimento di persone con disabilità nei progetti aziendali

 

Andamento delle assunzioni per genere

Stipendio medio uomo/donna per qualifica

Qualifiche 2018
Donne/ Uomini
2019
Donne/ Uomini
2020
Donne/ Uomini
Dirigenti 102,7% 103,4% 97,7%
Quadri 95,7% 95,4% 94,4%
Impiegati 90,4% 91,3% 90,5%
Operai 95,8% 96,4% 95,2%

Performance 2020

>600

le iniziative di coinvolgimento degli stakeholder

38

gli stakeholder che hanno partecipato al primo incontro del forumAscolto di Brescia

74

gli stakeholder che hanno partecipato al secondo incontro del forumAscolto di Brescia

6

i Bilanci Territoriali pubblicati (Milano, Bergamo, Brescia, Valtellina-Valchiavenna, Friuli Venezia Giulia e Piemonte)

Engagement in A2A: la mappa degli stakeholder coinvolti e la percentuale di coinvolgimento

Azioni

  • Collaborazioni  tra il Gruppo e il mondo della ricerca, come POLIHUB e Cesisp Bicocca
  • Concluse le attività dei due progetti vincitori della call ‘’creiAMO Piemonte” (Mercato Circolare e Accademia dello Spettacolo), finalizzati alla sensibilizzazione dei giovani sui temi della sostenibilità, che sono stati supportati con un contributo economico e un percorso di light incubation
  • Realizzato il forumAscolto di Brescia, articolato in due incontri: il primo, tenutosi a dicembre 2020, con l’obiettivo di individuare i bisogni e le priorità di intervento per lo sviluppo sostenibile del territorio bresciano; il secondo, tenutosi a febbraio 2021, dedicato a individuare le azioni e i progetti da realizzare, in relazione alle esigenze emerse nel primo incontro e agli obiettivi strategici del Piano Industriale di A2A
  • Presentato durante il Forum a Cernobbio il progetto “Il ruolo chiave delle multiutility per il rilancio sostenibile dei territori italiani”, realizzato da The European House – Ambrosetti in collaborazione con A2A

 

Temi materiali

Scopri gli altri SDG

La nostra sostenibilità

Scopri il mondo della Sostenibilità di A2A navigando
le diverse dimensioni del nostro modello.